La Medicina Generale non è un'attività ancillare rispetto all'assistenza ospedaliera

Gentili Colleghi, 

continua a persistere da parte dei Colleghi dipendenti la cattiva abitudine di inviare gli utenti dal medico di famiglia: "fatevi fare il certificato dal vostro medico". E' diventato un problema insostenibile. In allegato la nostro ultima diffida. Vi invito a notificarci le volte che i Colleghi dipendenti non ottemperano all'obbligo di Legge. Poiché la prossima tappa sarà la denuncia per omissioni di atti di ufficio. La prossima battaglia sarà il ricettario ai medici dipendenti e convenzionati del SSN, come già avviene in tutte le altre Regioni da anni. 

Saluti,

Antonio Merola

Informazioni aggiuntive